CENTRO RACCOLTA RIFIUTI COMUNALE

PIATTAFORMA ECOLOGICA COMUNALE

Per i cittadini di Borgo Virgilio è disponibile il Centro di Raccolta rifiuti (CDR) comunale di via Parenza Alta

 

COSA PORTARE

• imballaggi in plastica

• carta e cartone

• vetro e lattine

• ingombranti: ingombranti (mobili, armadi, divani, reti per letti, sedie), oggetti diversi (materassi, cucine, piante da arredamento), rifiuti voluminosi (ad esempio biciclette), rifiuti derivanti da interventi fai da te (porte, finestre, tapparelle, moquette, lavandini)

• Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE*): frigoriferi, surgelatori, congelatori, televisori, computer, lavatrici, lavastoviglie, condizionatori d’aria, scaldabagni,

• pile scariche

• farmaci

• rifiuti verdi e potature CON LE LIMITAZIONI SOTTO DESCRITTE

• lampade fluorescenti a basso consumo (da depositare integre)

• batterie per auto

• oli e grassi di frittura

• cartucce esauste per toner

• pneumatici

• vetro in lastre

• ferro (pezzi di mobili disassemblati, piccoli oggetti)

• legno (assi, parti di mobili, cassette)

• prodotti e contenitori etichettati con i simboli di pericolo**

• pitture e vernici

Non verranno accettati rifiuti indifferenziati o chiusi in sacchi

 

MODALITA’ DI ACCESSO AL CENTRO DI RACCOLTA

Le UTENZE DOMESTICHE possono accedere al Centro di Raccolta tramite presentazione dell’apposito tesserino sanitario dal 01 luglio 2018.

Il conferimento potrà essere effettuato con la propria automobile (veicolo privato).

Le UTENZE NON DOMESTICHE con sede nel comune possono accedere al Centro di Raccolta solo se in possesso di una tessera associata alla propria utenza denominata ECOPASS, a partire dal 01 ottobre 2018,  che sarà distribuita da Aprica allo sportello TARI, dell’iscrizione all’Albo Nazionale Trasportatori e presentando i necessari documenti di trasporto del rifiuto (formulario).

I rifiuti conferibili sono quelli PRODOTTI DALLA SEDE DELL'ATTIVITA' previsti nell’autorizzazione al trasporto, limitatamente alle seguenti tipologie: carta e cartone, imballaggi in plastica, vetro, legno, metallo.

Sono esclusi ogni tipo di rifiuto pericoloso (RUP, come da tabella A) o non previsto tra quelli autorizzati per il centro di raccolta.

Il formulario è acquistabile in qualsiasi cartoleria Commerciale, prima dell’utilizzo devono essere numerati e vidimati gratuitamente dagli uffici dell'Agenzia delle entrate o dalle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura.

Le UTENZE NON DOMESTICHE senza sede nel comune possono accedere al Centro di Raccolta solo se in possesso dell’iscrizione all’Albo Nazionale Trasportatori, presentando i necessari documenti di trasporto del rifiuto (formulario), e una dichiarazione del committente residente relativamente all'origine del rifiuto conferito.

I rifiuti conferibili sono quelli originati nel territorio comunale previsti nell’autorizzazione al trasporto.

Sono esclusi ogni tipo di rifiuto pericoloso (RUP, come da tabella A) o non previsto tra quelli autorizzati per il centro di raccolta.

Il formulario è acquistabile in qualsiasi cartoleria Commerciale, prima dell’utilizzo devono essere numerati e vidimati gratuitamente dagli uffici dell'Agenzia delle entrate o dalle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura.

 

SFALCI E POTATURE

Il conferimento di sfalci e potature è consentito per quantitativi non superiori a metri cubi 8,00 nelle seguenti modalità:

UTENZE DOMESTICHE con mezzi propri - dovrà essere compilata apposita autocertificazione in merito alla provenienza del vegetale dal territorio comunale.

UTENZE NON DOMESTICHE con sede nel comune con mezzi propri (commerciali), compilando l'apposita autocertificazione in merito alla provenienza del vegetale dal territorio comunale e presentando iscrizione all’Albo Nazionale Trasportatori e i documenti di trasporto del rifiuto (formulario).

 

IN ALLEGATO ALLA PAGINA TROVATE:

breve guida in merito alle modalità di iscrizione all’albo nazionale gestori ambientali

facsimile formulario rifiuti

modello per autodichiarazione conferimento frazione verde

Ultime news

Servizi in primo piano